Utilizziamo i cookie, anche di terze parti, per consentire la fruizione ottimale del sito. Proseguendo la navigazione, si accetta il nostro utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni o negare il consenso, LEGGERE QUI.
Ok
Sei in: Contenuti home page > Apprendistato > Strumenti per la formalizzazione dell...

Strumenti per la formalizzazione della formazione

Come abbiamo visto, la formazione da realizzarsi ai fini dell’assolvimento degli obblighi di legge in materia di apprendistato professionalizzante dovrà caratterizzarsi come formazione formale e certificabile.

Il concetto di formazione formale presuppone che la formazione per l’apprendistato possa essere realizzata, se adeguatamente progettata, in una pluralità di setting formativi e non soltanto nell’aula tradizionalmente intesa. Infatti, abbiamo visto che anche l’impresa costituisce un contesto di apprendimento privilegiato e che l’apprendista può svolgere formazione in situazione lavorativa con il supporto del tutor aziendale, adeguatamente formato al ruolo.

Per supportare il tutor aziendale o i referenti aziendali nella formalizzazione della formazione tecnico-professionale realizzata in impresa, ISCOM offre gli strumenti necessari per fare ciò.

Gli strumenti avranno la duplice finalità: certificare la formazione realizzata e le competenze acquisite dall’apprendista in esito al percorso di formazione in accordo con quanto definito dal Sistema Regionale di Certificazione e Formalizzazione delle Competenze.

Gli strumenti, ad utilizzo, del tutor sono:

  • L.I.F.F.A. -  Libretto Individuale per la Formalizzazione della Formazione in Apprendistato
  • Scheda di valutazione delle competenze dell’apprendista in situazione
  • Scheda di valutazione finale delle competenze acquisite
Powered by ENDURANCE
© Copyright 2011-2019 by ISCOM Emilia Romagna.